Lettori fissi

venerdì 24 febbraio 2012

Radicchio rosso di Treviso alla piastra

Quando ho deciso di avventurarmi in questa esperienza ero gia' partita con l'intenzione di condividere con voi ricette semplici, ricette di casa, piatti che si tramandano di generazione in generazione oppure che rischiano di andare perse. Non mi sognerei mai di mettere una ricetta sofisticata come quelle di grandi chef perchè non mi appartengono e allora?
E allora vi propongo una di quelle semplicissime ma che da quando l'ho scoperta è spesso presente sulla mia tavola.
Prendete un radicchio rosso di Treviso,togliete le foglie esterne,lavatelo e asciugatelo e tagliatelo in quattro parti.
Poi mettetelo sulla bistecchiera calda poggiando la parte interna,una volta che il radicchio è ben rosolato giratelo,salatelo e dopo un paio di minuti adagiate sopra fettine di formaggio che sceglierete a vostro gusto.
Per me ho messo fettine di scamorza affumicata, che adoro !!!
A mio marito,invece,con il gorgonzola! E voi che formaggio ci mettereste?



16 commenti:

  1. uhmmm che ricettona invitantissima, io adoro il rdicchiooooo <3 in bocca al lupo per il giveaway

    RispondiElimina
  2. Hai ragione,nei blog vanno inserite ricette della nostra cucina,quelle pietanze che mangiamo tutti i giorni.....un abbraccio.
    P.S. ottimo il tuo radicchio con il formaggio.

    RispondiElimina
  3. hai ragione, in fondo se pensiamo che tra pranzi e cene, in un anno prepariamo qualcosa come oltre 700 ricette, ovviamente si ha bisogno anche di qualche spunto non proprio da chef, quindi benvenga "il radicchio con la sua sposa, la scamorza", che insieme sono fantastici!

    RispondiElimina
  4. il radicchio entra poche volte nella mia cucina, ma questa preparazione semplicissima mi spinge a farlo entrare più spesso eh eh
    complimenti

    RispondiElimina
  5. Non avrei mai pensato si potesse mettere il radicchio sulla bistecchiera Make!! sarà che non rientra spesso nella preparazione dei miei piatti ma ne ero veramente all'oscuro! io amo le ricette tradizionali e semplici e ancora quante cose non conosco mamma mia!!!

    RispondiElimina
  6. Buono il radicchio, preparato così non lo avevo mai visto. Per me va bene la scamorza.

    Brava

    RispondiElimina
  7. mio marito ne va matto...ma col formaggio
    mai fatto...lo provero'..Grazie!!
    buona domenica

    RispondiElimina
  8. assaggialo rivestito di speck con dell'asiago oppure con della provola ;-) buona domenica

    RispondiElimina
  9. Che bello il tuo blog tutto colorato!! E pure con il batik africano!
    Oggi anche io radicchio e gorgonzola! Mamma mia quanto mi piace! E invece come lo proponi tu non l'ho mai fatto... Che bella idea mi hai dato!! Specialmente quando arrivo tardi, di corsa, e sempre con poco tempo a disposizione!!

    RispondiElimina
  10. Ottimo il radicchio di Treviso, l'ho scoperto quest'anno e me ne sono innamorata!

    RispondiElimina
  11. gustoso il radicchio preparato così! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Complimenti, buonissime ricette, bellissimo blog, mi sono con piacere aggiunta ai tuoi sostenitori, passa da mè se ti và!
    A presto e buon fine settimana
    ciaoooo

    RispondiElimina
  13. Ciao,mi sono unita ai tuoi lettori...passa da me se ti va!
    Buon weekend :)

    RispondiElimina
  14. ricetta stuzzicante e appetitosa ,baci

    RispondiElimina
  15. mmmm devono essere davvero buoni...:-)

    RispondiElimina

Se mi lasci un salutino ne saro' felice e ricambiero' con piacere!!Grazie

I commenti anonimi non verranno pubblicati.

 

blogger templates | Make Money Online