Lettori fissi

lunedì 30 luglio 2012

Cestini dolci per dessert

Ciao a tutti!! Come va? Siete gia' in vacanza o vi state preparando per partire? Io no,rimango qui e continuo a sudare tra i fornelli e oggi ho preparato questi cestini dolci ideali per essere riempiti con gelati,creme,macedonie di frutta e tutto cio' di cui vi ispira la vostra fantasia.Io li usero' come contenitori per gelati che ho preparato in casa e che vi faro' vedere nelle prossime ricette.

Ecco quello che occorre:
100 gr. di burro
100 gr. di farina 00
100 gr. di zucchero a velo
100 gr. di albumi
In una ciotola mettere gli albumi e lavorarli un po' con la frusta,unire lo zucchero a velo,il burro fuso e infine la farina e lavorare fino ad ottenere un composto liscio.
Sulla leccarda ricoperta di carta forno versare un cucchiaio del composto e livellarlo fino a raggiungere la misura che vi serve .Infornare a 180 gradi fino a che vedete i bordi scurirsi.Tirateli fuori e molto velocemente e scottandovi le dita :-) rivoltateli su pirottini ricoperti con pellicola trasparente...potete usare anche ciotoline o bicchieri . Dategli la forma che volete con le mani aspettando che raffreddino e quindi sformateli...

Con lo stesso impasto ho preparato anche dei cannoncini per abbellire i gelati...basta metterli sulla placca in forma rettangolare anzichè tonda e avvolgerli poi sul manico di un mestolo di legno.Belli vero????


lunedì 9 luglio 2012

Palline di riso al basilico

Questa è una di quelle invenzioni "Strozza crisi"...vi piace il termine?
Avevo preparato il risotto scamorza e zafferano che trovate QUA...
ne era avanzato un piatto e la sera ho pensato di riproporlo in nuova veste!
Non metto dosi perchè è di una semplicita' che quasi me ne vergogno,pero' dopo la fatica di cercare la giusta esposizione per le foto ho deciso di pubblicarla lo stesso!!
Nel risotto ho messo 2 uova e ho amalgamato tutto, poi con le mani bagnate ne ho prelevato una piccola quantita',l'ho schiacciato nel palmo della mano e al centro ho messo un pezzetto di scamorza affumicata e una mezza fogliolina di basilico,ho richiuso e passato prima nell'uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato.
Ho fritto in abbondante olio bollente mantenendo la stessa temperatura per evitare che si rompesse.
Ho continuato fino ad esaurimento risotto e ho servito in tavola con una bella e fresca insalatona mista.

 

blogger templates | Make Money Online